lunedì 9 maggio 2016

Prima e dopo - Gravidanza

Da parecchio desidero scrivere questo post ma è un po' complicato e quindi mi serviva una buona oretta per farlo! E anche perché dovevo trovare il coraggio di pubblicare le mie foto.
Il dimagrimento sano, contrariamente a quanto si creda o contrariamente a ciò che tutti vorrebbero credere quando si mettono a dieta, non segue una linea discendente regolare.

Vi aspettate, ad esempio, di perdere cinque chili in due mesi e di veder scendere la bilancia così "65,64,63,62,61,60" e magari tutti allo stesso ritmo, che ne so un chilo a settimana, giusto?

Hehe... scusate se rido sotto i baffi (che, in effetti, ho realmente in questo periodo... tempo per la ceretta 0!) 
Il dimagrimento giusto e sano non sempre funziona cosi, ha un andamento irregolare, a volte capita di calare di due chili e poi magari di riprenderne uno. Ecco perché è importante andare piano, con calma, perché vedremo il peso scendere sul lungo periodo.

Ma tornando all'oggetto del post.
Ho preso 22 chili in gravidanza, contando dalla prima visita ginecologica che ho fatto a circa 15 gg dal concepimento. Il mio peso giusto è tra 58 e 60 chili, a seconda della stagione, dell’allenamento che seguo(cambio spesso), ecc.
A 41 settimane di gravidanza quindi pesavo circa 82 
Kg.

La prima settimana dopo il parto ne ho persi subito cinque-sei: bambino di 4 chili, placenta, liquidi e molto sangue (ho avuto un parto difficile). >>> 77 Kg

Quando sono tornata a casa con il mio bel Daniel, ho accusato il baby blues e non avevo appetito. Per circa una settimana ho mangiato veramente pochissimo e sforzandomi di farlo. Se ne sono andati altri cinque chili. >>>72 Kg
A quindici giorni dal parto avevo ricominciato a mangiare regolarmente e in maniera sana, e anche a uscire, perché finalmente potevo di nuovo camminare senza dolori. A un mese dal parto ho fatto il mio primo allenamento in palestra e ho continuato abbastanza regolarmente tranne qualche periodo di stop per il mal di schiena.

Così…tra allenamento, vacanze, pasti sani e regolari, a due mesi e mezzo dal parto avevo perso altri due chili. >>> 70 Kg

Da li son poi rimasta ferma fino a settembre inoltrato...uno dei cosiddetti plateau.

A dicembre, a otto mesi dal parto, avevo perso altri cinque chili, ovviamente senza dieta, ma solo il mio mangiar sano, i miei sfizi, l'allenamento costante ma mai esagerato, il mio metodo per dimagrire con la mente. :-) >>> 65 Kg

Dopo Natale avevo ripreso due chili, eehm  >>> 67 Kg

A febbraio quindi a dieci mesi dal parto avevo perso quei due più un altro, ed ero quindi a >> 64 Kg
A marzo, sono salita un po’ e sono tornata a oscillare intorno ai 65 Kg. Considerate che aumentare di peso non significa per forza ingrassare, l’allenamento crea muscolo e il muscolo pesa.

Fino a15 giorni fa ero tra 63 Kg e 64 Kg...con punte di 65 il lunedì'! 

In questi giorni il mio peso oscilla tra 62 Kg e 63 Kg.

C'è ancora da lavorare ma sono contenta, serena, perché manca poco al mio peso giusto, ma anche così mi sento bene, i muscoli si stanno rafforzando e l'energia è buona tutto il giorno.
Come ho già scritto in vari post su Facebook e Instagram, in tutti questi mesi mi sono sempre sentita bene, mai "grassa", non ho mai forzato, mai fatto diete, ho assecondato il mio corpo e i suoi ritmi che necessariamente hanno seguito quelli di mio figlio.

Perché alcune donne non riescono a tornare al peso di prima della gravidanza? Perché anche dopo aver partorito, mantengono le abitudini alimentari di prima. E anche perché hanno alcune credenze limitanti molto forti. Di tutto questo parlerò in un altro post che questo è già fin troppo lungo.
Grazie per la pazienza di averlo letto :-)

www.luciafemio.it
Aprile 2015




maggio 2015
Luglio 2015

novembre 2015
Febbraio 2016

Marzo 2016




Aprile 2016

2 commenti:

  1. Ci sono molti fattori che non ti fanno perdere quei chiletti in più. Per esperienza personale il fatto che mia figlia si sia alzata la mattina all'alba mi ha portato ad avere tantissima fame la mattina. Solo adesso che finalmente gli orari si sono stabilizzati sono tornata al solito peso (e alla solita colazione).

    RispondiElimina
  2. Esatto cara Scrittora, non appena torniamo alle nostre abitudini di stile di vita i chili se ne vanno da soli senza alcuno sforzo né diete. :-) Complimenti quindi per il giusto peso ritrovato! Un abbraccio! Lucia

    RispondiElimina